Temperatura di colore della luce

Pubblicato il 25.04.2019

Come scegliere il colore e la temperatura della luce nelle lampade Led.

 

La temperatura di colore Ŕ un termine usato nel campo dell'illuminotecnica per quantificare la tonalitÓ della luce, l'unitÓ di misura di riferimento, secondo il sistema internazionale, sono i gradi Kelvin.

LUCE CALDA tra i 2700K e i 3800K
Una temperatura di colore bassa, inferiore ai 3300 Kelvin corrisponde ad una luce calda, con sfumature che possono variare dal rossiccio, all'arancione, al giallo, fino al bianco caldo.

LUCE NATURALE  4000K
Si parla anche di luce neutra, con temperatura di colore compresa tra i 3500 e i 4000 Kelvin. La luce percepita, in questo caso, tende in prevalenza al bianco

LUCE FREDDA Oltre i 5000K
In questo caso ci troveremo di fronte ad una luce particolare, tendente maggiormente al bianco e al bluastro. Le sfumature blu e azzurre conferiranno alla luce una tonalitÓ fredda. ╚ interessante sapere che il colore freddo, associato al ghiaccio puro, corrisponde ad una temperatura di 5000 Kelvin. Ai 6500 gradi K viene associata una luce bianca bluastra. A volte, ad alte temperature, si parla anche di luce diurna (daylight)

INDICE DI RESA CROMATICA
Il CRI (Color Rendering Index) di una sorgente luminosa misura quanto i colori degli oggetti illuminati appaiono reali, Pi¨ il valore Ŕ elevato (il limite massimo Ŕ 100) e migliore Ŕ la resa dei colori degli oggetti illuminati.
Ma giÓ quando supera la soglia degli 80, il CRI diventa accettabile per una normale illuminazione, restituendo i colori naturali degli oggetti in maniera fedele.

TIPI DI LUCE E LORO UTILIZZO
In genere la scelta tra luce calda, naturale o fredda Ŕ in funzione della tipologia di ambiente nel quale si andrÓ a posizionare la fonte luminosa:

LUCE CALDA Ŕ pi¨ adatta in ambienti tipo domestico o uffici dove Ŕ richiesta una luce accogliente e di decoro. 

LUCE NATURALE Ŕ indicata in uffici operativi o per illuminazione per esterni e giardini.

LUCE FREDDA viene solitamente indicata per i grandi spazi aperti al pubblico, come ad esempio i supermercati e ambienti pubblici. Anche alcuni ambienti della casa, soprattutto se con un arredamento moderno, possono essere valorizzati dalla luce fredda.

Ultimi articoli

Tutti i prezzi sono da intendere con IVA inclusa al 22%, costi di spedione esclusi.

Tutti i diritti sono riservati